Un medio-gamma senza complessi di inferiorità. Con il TCL 20 R 5G, l’azienda cinese tenta di farsi spazio in un segmento di mercato particolarmente intasato con un cellulare equilibrato dal prezzo contenuto. Molto gradevole il design one-piece ispirato ai minerali. L’elegante curvatura in 2.5D sul davanti e sul retro assicura comfort e compattezza. Il display è un ampio V-notch da 6,52 pollici con un rapporto schermo-corpo del 90% e una luminosità di picco di 500 nits, supportato dalla tecnologia proprietaria NXTVISION, che migliora automaticamente via software le immagini e i video, riduce l’emissione della luce blu e offre modalità speciali Lettura e Comfort. La frequenza di aggiornamento massima del pannello è di 90Hz, con possibilità di scegliere la modalità adattiva per utilizzarla al massimo solo quando è necessario. A bordo Android 11. L’interfaccia è la TCL UI 3.0.

Sotto la scocca del TCL 20 R 5G, gira senza impuntamenti un processore MediaTek Dimensity 700, con frequenza di clock accelerata a 2,2 GHz. Grazie all’uso del processo produttivo a 7nm, può supportare attività multitasking e modalità di gioco sempre più complesse, con un risparmio fino al 28% di energia, per una durata della batteria fino a 24 ore.

TCL 20 R 5G dispone nel profilo inferiore di due speaker. L’audio è di buona qualità. Al centro, la USB Type-C. Nel profilo destro il tasto di accensione e il bilanciere del volume. Nel profilo superiore troviamo l’ingresso per il jack audio, mentre nella parte inferiore del profilo sinistro lo slot per due SIM o una SIM e la microSD.

Completo il reparto connettività: modem 5G SA/NSA, Wi-Fi 6, NFC, Bluetooth 5.0, jack audio da 3,5 mm.

Il modulo fotografico del TCL 20 R 5G è composto da una fotocamera principale da 13 Mpixel e una secondaria da 2 Mpixel per le foto macro. La terza, per il calcolo della profondità di campo, è da 2 Mpixel. Non è un cameraphone, ma di giorno si difende abbastanza bene. Di sera la qualità delle foto prodotte inevitabilmente cala. Nonostante ciò, la resa è assolutamente dignitosa, con un rumore digitale contenuto.

La batteria da 4500 mAh, è uno dei punti di forza di questo terminale, insieme al prezzo, che si attesta sui 200 euro anche per la versione 4/128 GB. Grazie alla modalità di risparmio energetico, si può arrivare a due giorni di utilizzo.

Giornalista professionista, editorialista, appassionato di geopolitica