CONDIVIDI

Il senatore statunitense Rand Paul ha presentato il testo di legge, – voluto dalla deputata hawaiana Tulsi Gabbard – contro il finanziamento del terrorismo da parte degli USA.

Il disegno di legge ha lo scopo di evitare che i soldi dei contribuenti americani vengano utilizzati per sostenere direttamente o indirettamente militanti armati che sono alleati con o spesso lavorano sotto il comando di al-Qaeda, ISIS , o altri gruppi terroristici.

“Per anni, il governo degli Stati Uniti ha sostenuto gruppi di militanti armati che lavorano direttamente con e spesso sotto il comando di gruppi terroristici come ISIS e al-Qaeda nella loro lotta per rovesciare il governo siriano” ha chiosato la Gabbard.

“Piuttosto che spendere migliaia di miliardi di dollari in guerre per il “regime change” in Medio Oriente, dovremmo essere concentrati sulla lotta per sconfiggere gruppi terroristici come l’ISIS e al-Qaeda.”

Massimiliano Greco

CONDIVIDI

Nato a Siracusa, si occupa prevalentemente di politica estera e strategia. Ha scritto “Battaglia per il Donbass” (Anteo Edizioni, 2014)
https://pagineirriverenti.wordpress.com/

Gentile Lettore, ogni commento agli articoli de l'Opinione Pubblica sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. La preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi la preghiamo di rivolgersi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@opinione-pubblica.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here