domenica, 3 Marzo 2024 23:37
Argomenti Real madrid

Argomento: real madrid

CHAMPIONS MAGAZINE – Il Barcellona non c’è, mentre il Bayern ne fa 5. E poi c’è la favola di Emery

0
luis enrique

Napoli così così, ma c'è speranza per il ritorno, Barcellona quasi spacciato, Bayern a valanga. Finita l'epoca di Luis Enrique?

L’insostenibile scalogna di Cuper: radiografia (scherzosa) di un eterno perdente

0
Hector Cuper

Dopo la sconfitta nella finale di Coppa d’Africa del suo Egitto è tornato alla ribalta il nome di Hector Cuper, l’allenatore perdente e sfortunato per antonomasia è alla sua settima finale persa, riviviamo in chiave burlesca la sua storia.

Libreria: Più che un calciatore. L’incredibile storia di László Kubala

0

Barcellona “més que un Club”, László Kubala “più che un calciatore”: già dal titolo del libro l’ottimo Lorenzo De Alexandris dimostra di aver messo a fuoco con poche e concise parole l’incredibile vicenda umana di quello che, dopo Lionel Messi, è considerato il simbolo per eccellenza del Barcellona ...

Serie A, 17a giornata: that’s all folks!

0

Cala di fatto il sipario sul campionato: la Juventus battendo la Roma conferma di non avere rivali, incertezza solo per la lotta al terzo posto e all’ultimo posto per l’Europa.

Duellanti, l’eterna lotta tra Guardiola e Mou

0

In Duellanti di Paolo Condò si rivive la saga tra José Mourinho e Pep Guardiola, destinata a riscuotere un grande successo letterario.

Gli anni di Dražen Petrović

0

Il sottotitolo del libro è "Pallacanestro e vita", ma sarebbe stato più opportuno un accento in più: "Pallacanestro è vita". Per Dražen Petrović infatti la pallacanestro è stata la vita, praticamente la totalità della sua vita. Sopra il parquet Dražen era Dražen. Fuori dal parquet gli spazi dedicati...

Diego “Cholo” Simeone: fenomenologia di un “perdente” di successo

0
Simeone, un perdente di successo

Diego Pablo Simeone è inciampato ancora una volta ad un metro dal traguardo. Il rischio della metamorfosi da "Che Guevara" a "Fausto Bertinotti".

Cinquant’anni fa il primo storico scudetto della Fiorentina

0

Cinquantanni fa la Fiorentina di Fulvio Bernardini conquistava il suo primo tricolore al termine di una stagione irripetibile che merita di essere rivissuta.

Serie A, 37esima giornata: tutto (o quasi) deciso!

0

A novanta minuti dalla fine del campionato i verdetti sono già stati quasi decisi: Juventus (sconfitta a Verona) già campione d’Italia, Napoli quasi secondo, Roma quasi terza, Inter e Fiorentina certe del loro piazzamento UEFA. Le uniche incognite ormai riguardano l’ultimo piazzamento valido per l’U...

La solita Juve!

0
Sarri e Allegri

Le solite note, la solita Juve! Nel match clou della venticinquesima giornata l’ottimo Napoli di Sarri non è riuscito a cambiare un ritornello che da cinque anni a questa parte monopolizza il nostro calcio: la Juventus, con o senza Conte, con o senza Tevez, con o senza aiuti degli arbitri sembra dav...