Argomenti Unione Sovietica

Argomento: Unione Sovietica

Muore Nancy Reagan: si chiude un’era già chiusa

0

Forse la morte di Nancy Reagan chiude un ciclo idealmente inauguratosi negli Stati Uniti tra la fine degli Anni Settanta e l’inizio degli Anni Ottanta, allorchè debuttò e prese sempre più il sopravvento il cosiddetto “edonismo reaganiano”, basato su una deregulation esasperata dell’economia ed un’al...

Irina Osipova: “Turchia è tornata un nemico per i russi”

0

Osipova: In Russia l'accaduto dell'abbattimento Su-24 è stato preso molto a cuore. Per molte persone la morte di Oleg Peshkov è stata quasi una tragedia personale. I russi per un momento si sono ricordati le guerre e le controversie che l'Impero Russo e l'Unione Sovietica avevano dovuto affrontare con la Turchia, appoggiata dall'Occidente anche nei secoli passati. ISIS? C'è il rischio anche in Russia.

Il ruolo dell’Ucraina nella dissoluzione dell’Unione Sovietica

Ogni analisi sul presente politico ucraino deve per forza di cose essere contestualizzata nella storia del paese e all'interno del profondo legame con la cultura russa. L'Ucraina divenne stato indipendente nel 1991, dopo la lunga esperienza sovietica, ed ebbe un ruolo storico fondamentale nel proce...

Le radici popolari della Russia durante il primo periodo sovietico

Contrariamente a quanto sostenuto da un certo accademismo - marxista ortodosso prima, e sempre più liberale poi - la storia filosofica dei regimi socialisti del '900 non si risolve nella semplice adesione alle teorie marxiane, ma presenta dei tratti poco noti, del tutto estranei alla vulgata del mat...

Il Giappone ricorda Hiroshima e Nagasaki ma non fa i conti con la storia

0

Non si conta il numero delle vittime provocate dalle atomiche sganciate su Hiroshima e Nagasaki, e di cui proprio in questi giorni ricorre l'anniversario. In Giappone l'evento è celebrato con solennità, ma ben ci si guarda dall'indicare quali furono i responsabili e dal sottolineare che nessuna azio...

Stefano Vernole (CeSEM): Putin è il leader più popolare in Russia dai tempi di Stalin

0

Cominciamo parlando dell'Ucraina. Qual è la sua opinione su quant'è avvenuto in questo paese a partire dall'anno scorso ad oggi? Si trova d'accordo con la tesi europea ed americana secondo cui la Russia avrebbe invaso l'Ucraina? La caduta di Yanukovich è stata frutto di una vera rivoluzione popolare...

Transnistria: breve storia di uno Stato discusso

2

Il Nuovo Ordine Mondiale americanocentrico, plasmato sugli interessi imperiali dell’oligarchia anglo – sassone e delle borghesie compratore al suo servizio, ha creato nel mondo un “recinto” particolare, saldato con la fiamma del più fanatico manicheismo: quello dei cosiddetti “Stati canaglia”. In po...

La Vittoria di Stalingrado (Seconda Parte)

0

La migliore strategia consiste nell'essere sempre assai forti anzitutto in generale, poi sul punto decisivo non esiste legge più imperiosa e più semplice, in strategia, che quella di tenere riunite le proprie forze. Nulla dev'essere distaccato dalla massa principale, tranne in caso di scopi urgent...

La Vittoria di Stalingrado (Prima Parte)

Stalingrado

« ma poi venne l'autunno con le sue piogge, ed essi si impantanarono. Poi sopraggiunse l'inverno, e il gelo indurì nuovamente il terreno; ma nel frattempo nuove armate russe erano affluite in prima linea a bloccare le direttrici d'avanzata, mentre le stesse truppe tedesche erano troppo esauste per c...