Marine Le Pen

Marine Le Pen, leader del Raggruppamento Nazionale francese, ha appena annunciato un comizio congiunto con Matteo Salvini.

Tuttavia, ha anche accantonato ufficialmente l’idea di uscire dall’euro probabilmente per via del fatto che il 67% dei francesi è contrario, almeno stando ai sondaggi.

Lo ha annunciato sia in una intervista al Corriere della Sera che in alcune dichiarazioni rilasciate a Le Figaro.

“Siamo pragmatici non idealisti. L’uscita dall’euro non è più la nostra priorità” ha detto Marine Le Pen.  “Eravamo per l’uscita dall’euro e dall’Unione europea quando l’unica alternativa era tra la totale sottomissione a Bruxelles e l’abbandono della UE, ora, invece, possiamo cambiare l’Europa dall’interno. In primavera i popoli potranno esprimersi e chiedere il tipo di Europa che desiderano e sono certa che chiederanno di recuperare il controllo nazionale delle frontiere e della politica economica. Oggi c’è una situazione totalmente nuova della quale tenere conto: finalmente i popoli possono influire sulla politica europea. Quando il presidente della Commissione sarà espressione di idee come le mie o di Salvini, le cose cambieranno”.

Massimiliano Greco

Avatar
Nato a Siracusa, si occupa prevalentemente di politica estera e strategia. Ha scritto "Battaglia per il Donbass" (Anteo Edizioni, 2014) https://pagineirriverenti.wordpress.com/